Mood

L’ora più lieta 

L’ora più lieta è quando fuori tutto tace, il caldo aumenta e il respiro rallenta.

L’ora più lieta è quando dentro l’aria è tiepida e profumata, la luce filtra lievemente dalle tapparelle abbassate e la stanchezza si adagia sugli occhi, piano piano.

L’ora più lieta è quando mi sento brilla avendo bevuto solo acqua e mi rotolo nel letto, tra le lenzuola ancora fresche.

L’ora più lieta è quando il sottofondo è quella canzone che ho sempre in testa, a volume basso e accompagna i miei pensieri senza sovrastarli.

L’ora più lieta è quando ho solo una maglietta leggera addosso e del tuo odore sono impregnate le lenzuola, che io stringo come tu stringevi me mentre fuori era già buio.

L’ora più lieta è quando penso che ti vorrei qui, subito, e ogni minuto senza te addosso sono soltanto calore e ossigeno non scambiati.

L’ora più lieta è quando il tempo si misura in pensieri, sospiri e immaginazione.

L’ora più lieta è quando poi arrivi tu …

Leave a Reply